Crea sito

Recensione termocamera FLIR T640 dedicata alle ispezioni

Recensiamo la termocamera FLIR T640: la proposta di FLIR nel settore delle termocamere per ispezioni dotate di sensore microbolometrico 640×480 pixel.

La FLIR T640 è dotata di un obiettivo da 25 gradi con autofocus, che unito all’ottimo sensore è in grado di produrre immagini molto risolute. L’ottica è intercambiabile, quindi quella fornita in kit può essere sostituita ad esempio con un grandangolo per operare in situazioni in cui la distanza con gli oggetti da ispezionare è limitata.

La FLIR T640 presenta tutte le funzioni avanzate presenti nei prodotti dedicati al mondo delle ispezioni termografiche in situ, compreso il sistema MSX (Multi-Spectral Dynamic Imaging) che permette la fusione delle informazioni spettrali della fotocamera montata a bordo con i termogrammi in tempo reale, rendendo immediata l’operazione di localizzazione dei problemi.

Il lavoro dell’operatore è reso ancora più efficiente grazie al sensore GPS e al WiFi, che forniscono la geolocalizzazione e l’inserimento automatico dei termogrammi nel report.

La FLIR t640 è calibrata in temperatura in un intervallo compreso tra i ±2°C / ±2% della lettura.

Funzioni software avanzate sono accessibili direttamente dalla termocamera attraverso il luminoso display live-view touchscreen. Molte sono dedicate specificatamente agli operatori del settore delle ispezioni edili: umidità, punto di rugiada e difetti di isolamento sono rilevati automaticamente attraverso l’analisi delle temperature misurate.

La funzione MeterLink permette di integrare le informazioni termografiche con quelle derivanti dagli altri strumenti di diagnostica compatibili. La connettività bluetooth permette infine il collegamento con auricolari dotati di microfono. Questo permette all’operatore di memorizzare commenti vocali da richiamare durante la fase di analisi successiva all’ispezione vera e propria.

La FLIR T640 è venduta chiavi in mano. Infatti nella confezione è presente una SD Memory Card per il salvataggio dei termogrammi, l’alimentatore, il caricabatterie a doppio alloggiamento per le ben due batterie ricaricabili agli ioni di litio. A completare il kit troviamo il software FLIR TOOLS, i cavi di connessione, la tracolla e la custodia rigida. Il prezzo di vendita al pubblico della termocamera FLIR T640 al momento della recensione è di circa 25mila euro su Amazon.com.